Bene lettera di Penati, governo alla Grande Fratello

“Bene la lettera di Penati”. Così Enrico commenta le affermazioni di Filippo Penati sulle vicende giudiziarie che coinvolgono il compagno di partito.”La sua scelta di rinuncia alla prescrizione – prosegue Enrico parlando da VeDrò, in Trentino – segna la differenza con chi invece della prescrizione si fa scudo per sfuggire alle proprie responsabilità”.

Poi commenta così le novità che vengono dal governo in materia di pensioni nella manovra anti crisi. “È un modo di governare alla ‘Grande Fratello’. Continuano a fare le nomination per decidere cosa togliere e cosa mettere. È ovvio che la norma sulle pensioni non funzionava – aggiunge Enrico – e non c’era bisogno di stare ad aspettare la reazione della gente”.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento