Una legge per il Controesodo dei talenti

“Nel metodo abbiamo dimostrato che su problemi circoscritti ma cruciali per il Paese è possibile lavorare insieme, maggioranza e opposizioni”. Con queste parole Enrico ha commentato il successo di “Controesodo – Talenti in movimento”, il progetto promosso dalla sua Associazione TrecentoSessanta, che oggi ha visto l’approvazione definitiva al Senato di una delle sue cinque proposte di legge: “Incentivi fiscali per il rientro dei lavoratori”. È un piccolo ma significativo successo per l’Associazione TrecentoSessanta e per l’Intergruppo parlamentare per la Sussidiarietà che hanno supportato il progetto sin dalla sua prima intuizione, nell’estate del 2008. Per i tanti parlamentari di tutti gli schieramenti che, alla Camera e al Senato, nelle Commissioni competenti e nei dibattiti pubblici, si sono spesi per arrivare a una soluzione comune e condivisa, al di là di un clima politico tra i più tossici degli ultimi mesi. Ma soprattutto è un successo per i tantissimi, giovani e meno giovani, italiani in patria italiani all’estero, hanno seguito il tour, formulato critiche e obiezioni, inviato commenti, lettere e proposte.

Con l’emanazione, il 7 giugno 2011, dei decreti attuativi del Ministero dell’Economia e del Ministero degli Esteri , la legge Controesodo per il rientro dei lavoratori italiani dall’estero completa anche il passaggio applicativo.

In occasione della conferenza stampa, che si è tenuta alla Camera dei Deputati, Enrico ha ringraziato il sottosegretario all’Economia, Luigi Casero, per la ‘rapidità ed efficacia’ con cui il Parlamento ha approvato il decreto, e ha auspicato che gli strumenti attuativi della legge ‘escano dalle carte parlamentari e prendano forma’ al più presto. Il sottosegretario si è detto d’accordo sul fatto che le nuove norme debbano essere fatte conoscere ‘bene’ all’estero. ‘Queste norme superano – ha rilevato – il problema fiscale che fa rimanere i cervelli italiani all’Estero’.

Clicca qui per leggere la discussione al Senato.

Clicca qui per leggere il resoconto di discussione alla Camera.

***

Scarica il pdf con il testo della legge.

Leggi il DECRETO ATTUATIVO MINISTERO DELL’ECONOMIA.

Leggi il DECRETO ATTUATIVO MINISTERO DEGLI ESTERI.

Leggi il PROVVEDIMENTO dell’Agenzia delle Entrate.

Leggi la nota tecnica sugli incentivi.

Leggi la scheda esplicativa della legge.

Guarda le slides della proposta di legge.

Leggi il testo della proposta di legge.

Scarica la scheda riassuntiva della proposta di legge.

Rassegna stampa:

CORRIERE DELLA SERA, ORA GRAZIE A UNA LEGGE BIPARTISAN I TALENTI “UNDER 40” ALL’ESTERO (ENRICO LETTA, MAURIZIO LUPI)

CORRIERE DELLA SERA, TALENTI ALL’ESTERO ORA POTETE RIENTRARE (SEVERGNINI BEPPE)

LA REPUBBLICA, RIENTRO IN ITALIA DEI “CERVELLI”, VIA AGLI INCENTIVI

LA STAMPA, SCONTI FISCALI FINO ALL’OTTANTA PER CENTO PER FAVORIRE IRIENTRI (FR.PA.)

IL SOLE 24 ORE,  ARRIVA LO SCONTO IRPEF PER I RIENTRI DEI “CERVELLI” (CAVESTRI LAURA)

IL SOLE 24ORE, PER I GIOVANI UN SEGNALE BIPARTISAN

IL MESSAGGERO, RIENTRO DEI “CERVELLI”, OK DEL SENATO: INCENTIVI FINOA 25 MILA EURO L’ANNO (ARCOVIO VALENTINA)

AVVENIRE, RIENTRO DEI CERVELLI”: SCATTANO GLI INCENTIVI (RUGGIERO GIOVANNI)

L’UNITA’, APPROVATO IL DDL DEL PD SUL RIENTRO DEI “CERVELLI” (CENCIONI MARZIO)

IL GIORNALE, IL FLI APRE LE PORTE AGLI IMMIGRATI MA NON FA RIENTRARE I”CERVELLI” (CRAMER FRANCESCO)

IL MATTINO,  SGRAVI FISCALI PER FERMARE LA FUGA DEI CERVELLI, VIA LIBERABIPARTISAN (ARCOVIO VALENTINA)

SECOLO XIX, OK ALLA LEGGE SUL RIENTRO DEI CERVELLI (RED)

ITALIA OGGI, UN BONUS AL TALENTO (RED)

IL MESSAGGERO, FONDI PER SCONGIURARE LA FUGA DI TALENTI, BATTAGLIA BIPARTISAN (GUGLIELMO VACCARO, STEFANO SAGLIA)

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento