Di Pietro? Forse preferisce Berlusconi in sella

«A volte si ha l’impressione che Di Pietro preferisca che Berlusconi sia in sella piuttosto che sia mandato a casa». Lo ha detto Enrico a margine di un dibattito alla festa nazionale europea e del Mediterraneo del Pd in corso a Genova. Secondo Enrico il problema è «che ognuno deve dimostrare di voler vincere le elezioni. A volte si ha l’impressione che Di Pietro voglia portarsi a casa per la sua lista un 1% in più. Che poi si vinca o si perda non importa». Enrico si è anche espresso su Gianfranco Fini: «Credo che bisogna essere grati a Gianfranco Fini e da parte del centrosinistra bisognerebbe smetterla con questo stucchevole fuoco di fila di critiche che in questo momento sono solo un oggettivo aiuto che si dà a Berlusconi». Secondo Enrico quello che ha fatto il Presidente della Camera «ha dello straordinario. È riuscito a reggere all’impatto dello tsunami che Berlusconi gli ha scatenato contro e l’ha fatto su posizioni assolutamente condivisibili».

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento