Draghi indica obiettivi irrinunciabili per tutti

“L’analisi di Draghi – dichiara Enrico – ci convince in pieno” e ora “bisogna che tutti i leader politici, sia quelli che attualmente governano sia quelli che si candidano a sostituirli leggano le considerazioni e sappiano che quegli obiettivi sono difficili, faticosi ma assolutamente irrinunciabili”. Il Governatore, aggiunge, “esprime la preoccupazione per la mancata crescita e per le riforme che non ci sono. Chiede di abbandonare la logica delle manovre basate sui tagli lineari e di affrontare finalmente i nodi della spesa pubblica improduttiva. Esprime bene il rigore e la coerenza che sono stati alla base del successo della candidatura alla carica di presidente della Bce. Unica buona notizia per l’Italia in questi tempi complicati”.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento