Lettera Bersani tronca ogni strumentalizzazione

“La lettera di Pier Luigi Bersani al Corriere della Sera tronca ogni strumentalizzazione. Traccia la strada. Segna la differenza tra il nostro approccio e quello degli altri. Noi diciamo: la legge è uguale per tutti; rispetto per il lavoro della magistratura; in caso di inchieste le istituzioni e il partito, in attesa che le cose si chiariscano, non devono essere messi in imbarazzo e devono poter agire in piena serenità”. Lo afferma in una nota Enrico, aggiungendo che il Pd non si ferma qui.”Abbiamo fatto prima di altri e autonomamente – ricorda – scelte concrete che ci impegnano come democratici, dal bilancio certificato al codice etico, dal codice per i nostri amministratori all’applicazione dei suggerimenti della commissione antimafia per la scelta dei candidati alle elezioni. Rigore per noi stessi, dunque. E nello stesso momento anche l’iniziativa per impegnare tutti, le altre forze politiche e più in generale la classe dirigente del paese, a fare concretamente passi in avanti”.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento