Parmalat è Caporetto per Italia e governo

Per Enrico la giornata di ieri sarà ricordata come “la Caporetto italiana del latte”. “Dopo grandi proclami di difesa della Parmalat, dopo aver addirittura approvato un decreto legge a difesa dell’italianità dell’azienda, dopo averne fatto una campagna di mobilitazione pubblica, la sconfitta di ieri – spiega Enrico in una nota – appare ancora più bruciante per il governo e per l’Italia. L’azienda francese, infatti, ha dato una lezione di tempismo ed efficienza che fa subire all’Italia e al suo governo una delle peggiori sconfitte”.”’In particolare, sono colpiti due volte i produttori di latte onesti della pianura padana, prima – aggiunge Enrico – traditi dalla Lega che con l’emendamento quote latte ha premiato coloro che avevano truffato l’Europa, e poi colpiti dalla Caporetto di ieri, che fa della Francia la vera proprietaria del latte italiano. Forse, anziché cambiare tre ministri dell’Agricoltura in un anno, il governo avrebbe fatto bene a chiudere definitivamente quel ministero visto l’esito della vicenda”.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento