Puglia: la battaglia di Boccia era giusta, ora l’obiettivo rimane battere la destra

La battaglia politica che Francesco e tutti noi abbiamo fatto in Puglia era giusta. Nonostante il risultato che ovviamente rispettiamo e sul quale dobbiamo riflettere. É la battaglia di un Pd che sa di dover uscire dall’angolo del suo elettorato tradizionale per poter battere la destra. Per dare conto della speranza che hanno riposto i tre milioni di militanti che hanno partecipato il 25 ottobre. Grazie a tutti coloro che in queste difficili giornate ci hanno messo il cuore e la testa, hanno dedicato giornate di ferie dal loro lavoro (altroché “apparati” come qualcuno ha voluto raccontare). Grazie soprattutto a Francesco che ha accettato con impegno e generosità di mettersi a disposizione di un progetto che certo non si ferma oggi.

Lascia il tuo commento