Su cattolicesimo e laicismo attaccati da sinistra e dal centro. Forse allora siamo sulla buona strada…

«I radicali sono stati con noi, hanno accettato le liste con il Pd maggioritario coincidente con il centrosinistra e adesso ci accusano di cedimenti al centro. Siamo accusati da sinistra di eccesso di centrismo, vedi alleanze e disponibilità a riforme bipartisan, e dal centro di deriva a sinistra anti cattolica. Le due accuse alla fine si annullano a vicenda. E quindi siamo sulla buona strada». Lo dice Enrico, in relazione al dibattito su cattolicesimo e laicismo, in questo articolo di Alessandra Sardoni, pubblicato su «Il Foglio».

Lascia il tuo commento