Tutti per Bersani: la tappa di Piacenza

Una campagna elettorale basata “sulle idee dell’Italia” che si vuole realizzare. È quanto auspica Enrico Letta che ha parlato della corsa alle primarie del centrosinistra alla presentazione del Comitato di Piacenza, a sostegno di Pierluigi Bersani. Insieme a lui erano presenti la deputata piacentina, Paola De Micheli e il Segretario provinciale del PD di Ferrara, Paolo Calvano. “Solo così – aggiunge – riusciremo ad attirare tanta gente, che è l’obiettivo di fondi di queste primarie”.
Letta considera il passo indietro di Silvio Berlusconi “la mossa della disperazione. Ovviamente questo passo indietro è una grande opportunità, perché ci offre l’occasione di occupare la scena politica in positivo con le primarie”. Quanto all’ipotesi, formulata da Berlusconi, di un Monti bis, non ha dubbi: “Anche questa è una mossa della disperazione non credo che quello che lui fa o dice possa avere conseguenze concrete e pratiche”.
E sul doppio voto proposto da Pietro Ichino per le primarie del centrosinistra: è una “idea intelligente. È una cosa che hanno fatto con successo in Gran Bretagna ed è – conclude – in linea con l’obiettivo delle primarie, che è quello di farne un traino per la coalizione in vista delle elezioni politiche”.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento