Università è priorità per il Paese

«L’università così come è oggi non va bene, ma non è immaginabile una riforma con tagli di 1 miliardo in tre anni». È quello che ha detto Enrico intervenendo questa mattina alla conferenza stampa sulle proposte del Pd sull’università. Presenti anche Pierluigi Bersani, Maria Chiara Carrozza, responsabile del forum Univesità e Ricerca del Pd, e Marco Meloni, responsabile università nella segreteria del Pd.
«Le proposte del Pd sull’università – illustrate da Meloni e dalla Carrozza – rappresentano un tema centrale di quel “progetto per l’Italia 2011” che stato discusso e presentato alla Direzione nazionale di sabato scorso. E mentre il centrodestra parla di geometrie politiche e di correnti – ha osservato Enrico – noi parliamo di temi per l’Italia. A partire dal 10 maggio il Pd inizierà un viaggio nell’università italiana che toccherà 12 tappe entro la metà di luglio. L’obiettivo è condividere le nostre proposte sull’università con docenti, studenti, ricercatori, usando la rete come strumento di dialogo e partecipazione e contribuire così a pensare insieme le nuove priorità dell’Italia».

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento