Letta: “Lezione anche per l’Italia europeismo carta vincente per battere i populismi”

A Parigi sono le 21,30 Enrico Letta sta partecipando alla festa popolare al Louvre per la vittoria del suo amico Emmanuel Macron, un successo che l’ex presidente del Consiglio interpreta come una svolta non solo per la Francia: “La sfida tra il candidato più europeista e la candidata più eurofoba aveva trasformato questa elezione in un referendum sull’Europa. Ebbene, il voto rilegittima l’Unione. Pareggia e riscatta l’annus horribilis, il 2016, che aveva portato a Brexit e all’elezione di Trump”.

Articolo completo su La Stampa

Lascia il tuo commento