Norme più dure contro il falso in bilancio

Dietro la crisi economica, dietro un’Italia che arranca per mancanza di lavoro e prospettive, si nasconde un intero sistema ammalato, in cui corruzione e frodi prosperano, giorno dopo giorno, anche a causa dell’inefficacia del sistema sanzionatorio. Frequenti i casi in cui i reati restano impuniti, come spesso accade per il falso in bilancio. E l’impresa che trucca i dati contabili della sua azienda sta imbrogliando i propri lavoratori, i creditori, lo Stato e il sistema fiscale, nonché i concorrenti onesti.
Ma oggi la responsabilità penale di chi falsifica i bilanci scatta esclusivamente di fronte a falsità di una certa rilevanza, in ragione della introduzione di soglie di punibilità. Per questo, nella legislatura che si appresta a cominciare, occorrono segnali chiari di lotta a questo tipo di reato, con la reintroduzione, nel nostro ordinamento, di norme che puniscano in modo esemplare il falso in bilancio, per la cui approvazione sarà necessaria la collaborazione di tutti i gruppi parlamentari.
Ecco una scheda di approfondimento sull’attuale normativa sul falso in bilancio.

Il falso in bilancio from TrecentoSessanta

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento