consiglio europeo

Per l’occupazione giovanile il 14 giugno a Roma vertice tra Italia, Francia, Germania, Spagna

Bandiere Italia e UE a Palazzo Chigi

Si incontreranno a Roma i ministri dell’Economia e del Lavoro dei quattro Paesi. E’ il primo vertice di questo tipo e vuole essere l’occasione per uno scambio di opinioni e un coordinamento in vista dei prossimi impegni internazionali a partire dal Consiglio europeo del 27-28 giugno, nella cui agenda su richiesta del Presidente Letta alta priorità è stata attribuita al lavoro.

Il prossimo Consiglio Europeo sarà sul lavoro. Un ottimo inizio

Enrico Letta durante la conferenza stampa dopo il Consiglio Europeo a Bruxelles

Il presidente del Consiglio da Bruxelles annuncia: “Van Rompuy ha accettato la nostra proposta, il tema della disoccupazione giovanile sarà il tema centrale del prossimo Consiglio europeo di giugno. E a luglio i ministri del Lavoro dell’Unione si riuniranno a Berlino per un consiglio straordinario in cui concordare misure contro la disoccupazione giovanile”.

Lavoro e crescita, serve più Europa

Enrico Letta in Parlamento

Il testo dell’intervento con cui Enrico Letta ha illustrato al Parlamento gli obiettivi del Governo per i prossimi appuntamenti europei: “L’Italia ha a cuore l’Europa ed è, per storia e tradizione, nel cuore dell’Europa, ma quella di oggi non ci basta: vogliamo molto di più e molto di meglio e per averlo cercheremo di farci primi interpreti di un europeismo attivo, di proposta e di cambiamento”.

Il prossimo governo in continuità con Monti

monti ue

Intervista rilasciata da Enrico Letta a Simone Collini, pubblicata su l’Unità lunedì 2 luglio 2012 Del governo del dopo Monti Enrico Letta dice non solo che, “avrà il Pd come perno” e Bersani come guida, ma anche che “dovrà essere, in forte continuità” rispetto all’attuale esecutivo: “Continuità programmatica e anche di uomini”, sottolinea il vicesegretario […]

Monti usi l’ ‘arma finale’, diritto di veto se il vertice non va

aula

“Siamo qui per dare forza al presidente Monti in vista di giovedì. Potremmo fare di più. Dico a Frattini, facciamo uno sforzo presentando una mozione comune; non si capisce perché non si debba fare, noi ce l’abbiamo messa tutta”: lo ha detto Enrico Letta, nel dibattito alla Camera sulle mozioni di appoggio al governo in […]