disoccupazione giovanile

La disinformazione di Grillo

Beppe Grillo

“Ho sempre detto e pensato che la lotta alla disoccupazione giovanile rappresenti il pilastro della nostra azione. Le difficoltà emersa dai dati relativi ai mesi precedenti all’avvio del Bonus confermano un disagio diffuso e preoccupante e rafforzano la convinzione che questa debba debba essere la priorità del governo e dell’intero Paese. Io non mollerò questa lotta”

Dinanzi a quel che accade a Lampedusa l’Europa non può stare a guardare, se lo fa muore

Letta e Barroso a Lampedusa

“Ancora manca è la consapevolezza che tutta l’Unione, non soltanto i Paesi del Mediterraneo, debba avvertire questa emergenza come la propria emergenza, questo problema come il proprio problema europeo. Le coste siciliane e l’isola di Lampedusa non sono la periferia italiana, sono l’avamposto del continente, la frontiera comune e violata, il primo lembo di Europa”

Il senso di una data da ricordare

La Croazia entra nella UE

Dal 1 luglio 2013 la Croazia è il ventottesimo Stato dell’Unione Europea. Per l’occasione il Presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha scritto un articolo per il quotidiano Il Piccolo.

Dal Consiglio UE 1,5 miliardi di euro per il lavoro in Italia

Enrico Letta nella "foto di famiglia" del Consiglio UE del giugno 2013

Letta: “Abbiamo vinto su lavoro e unione bancaria. Un risultato importante per l’Italia e per l’Unione europea, oggi c’è da sorridere”. In conferenza stampa il presidente del Consiglio, Enrico Letta, commenta soddisfatto l’esito del vertice Ue di Bruxelles sulla disoccupazione giovanile. Il Consiglio UE ha chiuso ufficialmente la procedura di disavanzo per l’Italia.