draghi letta

Il programma del governo Letta

Enrico Letta ed Angelino Alfano durante la votazione di fiducia alla Camera del 29 aprile 2013

Con 453 voti a favore, 153 contrari, 17 astenuti il Governo Letta ottiene la fiducia della Camera. Tra i punti principali del discorso di presentazione dell’Esecutivo il congelamento dell’IMU, la priorità al lavoro, l’abolizione dei rimborsi elettorali ai partiti, il reddito minimo.

Non sono accettabili maggioranze variabili né patti a due Pd-Pdl

aula

Intervista rilasciata da Enrico Letta a Simone Collini, pubblicata su l’Unità lunedì 6 febbraio 2012 È più complicato per il Pd sostenere il governo dopo le ultime uscite di Monti sull`articolo 18? “No – risponde Enrico Letta – per un motivo molto semplice: finora non c`è stato un solo atto deciso dal governo che sia […]

Giovani in panchina? La politica è senza appeal

giovani

Articolo di Enrico Letta, pubblicato sul Riformista, mercoledì 12 ottobre
Caro direttore,
ho letto con attenzione il suo fondo di domenica scorsa sui ‘giovani separati dalla politica’. Fuor di retorica, la ringrazio per averci portato ‘dentro’ quell’aula di Ingegneria, riconducendo il ragionamento al cuore stesso del problema generazionale che oggi investe l’Italia.

I giovani separati dalla politica

studenti all'università

Articolo di Emanuele Macaluso pubblicato su Il Riformista del 9 ottobre 2011
«Le difficoltà dei giovani debbono preoccuparci, senza di loro non c’è sviluppo, rischia il futuro del paese». Ieri, tutti i giornali, hanno ripreso queste parole pronunciate da Mario Draghi nel suo intervento svolto all’Abbazia di Spineto, nel corso del seminario organizzato dall’“Intergruppo parlamentare di sussidiarietà”, che fa capo a due autorevoli esponenti della maggioranza e della opposizione, rispettivamente del Pdl e del Pd: Maurizio Lupi ed Enrico Letta.