Erasmus

Enrico Letta : «Je suis optimiste pour l’Europe en 2017»

Il presidente Letta con le bandiere italiana ed europea

L’ancien Président du conseil italien est aujourd’hui le doyen de l’Ecole des affaires internationales de Sciences po et le président de l’institut Jacques Delors. Il publie cette semaine en Italie un ouvrage sur l’Europe « Contre vents et marées », dont la version française sortira en septembre avec un chapitre supplémentaire consacré à l’élection présidentielle française.

Oui, Je suis Enricò Lettà

el vang

Intervista al Venerdì di Repubblica sulla vita tra Parigi e l’Italia. “Nel mondo globalizzato la politica ha perso autorevolezza. E il cittadino ha l’impressione che quella nazionale non incida più granché sulla sua vita di tutti i giorni”.

Il senso di una data da ricordare

La Croazia entra nella UE

Dal 1 luglio 2013 la Croazia è il ventottesimo Stato dell’Unione Europea. Per l’occasione il Presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha scritto un articolo per il quotidiano Il Piccolo.

Lavoriamo per gli Stati Uniti d’Europa

European union

Le sorti dell’Italia sono intimamente correlate a quelle dell’Unione europea. Due destini che si uniscono. Abbiamo il diritto a un sogno che si chiama Unione Politica e abbiamo il dovere di renderlo più chiaro. Possiamo avere «più Europa» soltanto con «più democrazia»: con partiti europei, con l’elezione diretta del Presidente della Commissione, con un bilancio coraggioso e concreto come devono essere i sogni che vogliono diventare realtà.

Enrico Letta a “Che tempo che fa”

Enrico Letta a Che tempo che fa con Fabio Fazio

Enrico Letta, domenica 5 maggio, è stato ospite di Fabio Fazio. Tra le priorità del governo il premier ha elencato la riforma della legge elettorale e un piano per il lavoro giovanile.

Il programma del governo Letta

Enrico Letta ed Angelino Alfano durante la votazione di fiducia alla Camera del 29 aprile 2013

Con 453 voti a favore, 153 contrari, 17 astenuti il Governo Letta ottiene la fiducia della Camera. Tra i punti principali del discorso di presentazione dell’Esecutivo il congelamento dell’IMU, la priorità al lavoro, l’abolizione dei rimborsi elettorali ai partiti, il reddito minimo.