Letta nella Tenda della Memoria

“La ferita che squarcia la terra di Gerusalemme e l’animo del popolo ebraico ci riguarda, e ci riguarderà sempre”. Così il premier italiano Letta in visita allo Yad Vashem, il memoriale della Shoa a Gerusalemme, dove nella Tenda della Memoria ha ravvivato la fiamma che ricorda le vittime.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento