Letta flags

Letta: Riformisti fuori gioco. Così l’UE diventa della Merkel

Intervista a Il Mattino: “C’è bisogno di pensare al futuro e questo passa per i giovani. Bisogna tornare a mettere la formazione in primo piano perché adesso è tutto fondato sul minuto successivo, sull’hashtag, sull’emoticon… Non va bene e per questo con la scuola di politica ho voluto dare un messaggio di visione lunga perché un libro è sempre meglio di un hashtag. Vale per tutti, in particolare per il Mezzogiorno”