Cambiamo insieme la Costituzione

L’Italia è decisiva per fare gli Stati Uniti d’Europa. L’asse franco-tedesco non basta. Anzi, occorre affermare con forza che non funziona l’idea che ci siano due giocatori che ritengono di poter fare contemporaneamente anche gli arbitri e gli allenatori. Ora è il momento dell’Europa politica. Il voto di oggi sull’art. 81 fa fare un passo avanti determinante alla credibilità dell’Italia nel mondo. È un momento storico anche perché si riprende l’antica e saggia consuetudine di cambiare insieme la Costituzione. Cosa che sia da una parte sia dall’altra avevamo colpevolmente disimparato negli ultimi anni.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento