Il nostro partito è nato con il Governo Monti

“Il Partito democratico è nato con il governo Monti, non per le qualità salvifiche dell’attuale presidente del Consiglio, ma perché prima c’era Berlusconi e quando una formazione politica vive avendo come avversario un personaggio con le caratteristiche dell’uomo nero come Berlusconi, lo usa come alibi”. Così Enrico Letta durante l’intervista a “Ma anche no” (La7). “Da oggi in poi possiamo fare le nostre proposte, siamo in una fase nuova e non abbiamo più la scusa che ‘tanto c’è Berlusconi'”, sottolinea Letta. Dopo aver ribadito che “si andrà a votare nel 2013” e che nel frattempo “c’è da cambiare la legge elettorale indipendentemente Corte costituzionale o meno”, in merito alle future alleanze del Pd ha detto: “Lo scenario politico è cambiato e come si comporteranno le forze politiche in sostegno al governo Monti sarà determinante nella scelta, perché la strada sarà più facile con chi condivide con noi questo percorso per salvare l’Italia, piuttosto che con chi si estranea, come Di Pietro”. E conclude: “Comunque parlare di alleanze oggi non ha senso, alla gente che ci sente viene da chiamare il 118”.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento