Inaccettabili insinuazioni, rispetto per Consulta e istituzioni

“Inaccettabili gli attacchi e le insinuazioni nei confronti del Consulta e del capo dello Stato che in queste ore risuonano nei commenti sul pronunciamento della Corte”. Lo scrive su Facebook Enrico Letta. “Anche se avremmo preferito una decisione che consentisse di far esprimere i cittadini su una legge elettorale che va assolutamente cambiata – dice – il rispetto per le istituzioni, Presidenza della Repubblica e Corte Costituzionale in testa, viene prima di ogni considerazione. È quindi da rigettare qualunque insinuazione, frutto di un’assenza di cultura istituzionale purtroppo diffusa”.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento