Maltempo, gravi disinteresse e ritardi governo

«Il disinteresse con cui il governo ha reagito al disastro che ha colpito il Veneto è molto grave, al pari del ritardo con cui il presidente del consiglio si è recato nelle zone alluvionate. La Lega ha preferito nascondersi». Lo dice Enrico in una nota, rilanciando le proposte avanzate ieri durante la visita nei territori veneti colpiti dall’alluvione.
«Ora – ricorda – servono risposte concrete e immediate a partire da una sospensione immediata dei tributi, per non soffocare aziende e famiglie già colpite dall’emergenza. Inoltre, bisogna prevedere una deroga al Patto di Stabilità per i Comuni delle aree alluvionate. Infine, stanziare in Finanziaria, risorse adeguate per i risarcimenti dei danni che rischiano di bloccare a lungo l’attività’ produttiva di intere aree del Veneto con gravi ricadute occupazionali».

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento