Rosarno: governo affronti problemi immigrazione

«Rosarno è diventato il simbolo di una Calabria in difficoltà. Difficilmente riusciremo a cancellare i fatti accaduti a gennaio scorso». Lo ha detto Enrico al seminario dei giovani del Pd calabrese che si sta svolgendo proprio nella città della Piana. «Noi siamo – ha aggiunto – a Rosarno per cercare di ripartire affrontando i problemi che investono questa terra e che sono quelli dello sviluppo, dell’occupazione e dell’integrazione. Questo tema e quello della sicurezza non sono stati minimamente affrontati e risolti dal governo nazionale. I progetti di integrazione non si improvvisano dall’oggi al domani, vanno pianificati e gestiti in maniera diretta, affrontando cioè le questioni che sono sul tappeto. Lo Stato – ha aggiunto Enrico – qui ancora latita. Ecco perché come Pd da qui lanciamo un drammatico appello perché si faccia uno sforzo maggiore per ricreare un clima di integrazione sociale che punti a superare i problemi esistenti. Se il governo non affronta e risolve vicende come quella di Rosarno lasci la mano e si faccia da parte».

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento