Al G8 con Obama contro la disoccupazione

Al G8 di Lough Erne primo incotro tra Barack Obama e Enrico Letta (foto Pete Souza)L’incontro con Barack Obama in occasione del G8, è andato “molto bene, davvero molto bene”. Lo ha detto il premier Enrico  Letta, a margine della conferenza stampa Ue-Usa, parlando del bilaterale avuto con il presidente degli Stati Uniti. Durante l’incontro il presidente Usa ha invitato il presidente del Consiglio italiano a recarsi alla Casa Bianca. I dettagli sono ancora da definire così come la data della visita. 

Barack Obama intende porre la questione della lotta alla disoccupazione, in particolare di quella giovanile, sul tavolo del G8 con un suo intervento su questo tema. E’ quanto sottolineano fonti italiane presenti al summit, secondo le quali l’argomento è stato trattato durante il colloquio in cui, spiegano le stesse fonti, Obama ha “condiviso” la preoccupazione del premier italiano per l’alta disoccupazione, sottolineando quanto sia importante essere consapevoli delle dimensioni e della gravità del problema per affrontarlo e tentare di risolverlo.

L’incontro tra Letta e Obama, a margine dei lavori del G8, è durato circa mezz’ora. E’ stato il primo faccia a faccia tra i due che avevano già avuto colloqui telefonici.

 

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento