Con le primarie abbiamo abbattuto il Porcellum

La riforma della legge elettorale sarà il primo atto in Parlamento

Il Pd “voleva riscrivere la legge elettorale in Parlamento, ma – secondo Enrico Letta – non abbiamo potuto farlo, perché siamo in minoranza. Però abbiamo abbattuto il Porcellum con le primarie. A parte il rispetto per l’iniziativa di Sel, siamo stati gli unici in Italia a farle”.

“Un esperimento originale e complesso – ha detto Letta durante una conferenza stampa ad Ancona -, gli altri invece stanno facendo le loro liste dando l’idea che il Porcellum piaccia molto ad alcuni partiti”.

Comunque il Pd intende presentare, come primo atto in Parlamento, una proposta di riforma della legge elettorale, che spetta alle Camere e che dovrebbe prevedere anche “il dimezzamento dei parlamentari”.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento