Dal governo Letta decreto lavoro. Si punta a 200.000 nuovi occupati

“Le decisioni adottate con decreto dal Consiglio dei ministri aiuteranno l’assunzione, in un arco di tempo di 18 mesi, di 200.000 italiani con intensità maggiore nel centro sud. Puntiamo a dare un colpo duro alla grandissima piaga della disoccupazione giovanile che è la bandiera di una battaglia che vogliamo combattere con forza e determinazione”.
Lo ha affermato il premier Enrico Letta in una conferenza stampa tenuta a Palazzo Chigi dopo il Consiglio dei Ministri.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento