Lombardia e Lazio subito al voto, è un diritto dei cittadini

Lo scandalo sta nel fatto che Polverini e Formigoni abbiano trascinato la loro crisi per cercare di non andare a votare. Oggi è necessario andare al voto, e rapidamente. La Lombardia e il Lazio sono due regioni troppo importanti. Il buco della sanità e la crisi profonda che vivono non sono tollerabili. I cittadini e le imprese hanno diritto di essere governati e hanno diritto soprattutto di essere governati bene.

Commenti

Lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento